Frode globale

Frode globale


Codice0LEC610

AreaLegal & Compliance

CategoriaGlobal Content

Ore0.5

TipologiaE-learning

LinguaItaliano

ModuliN

LezioniN


Le autorità di vigilanza in tutto il mondo stanno aumentando i controlli delle mancanze di qualsiasi tipo a livello di strutture di governo, controllo e protocolli interni, le quali impongo alle aziende di garantire che i loro dipendenti agiscano in modo responsabile e con trasparenza. A loro volta, le aziende hanno adottato una politica intransigente nei confronti della frode e i dipendenti sono stati coinvolti nella lotta contro di essa. Poiché il livello e il tipo di frode variano da un’azienda a un’altra, è fondamentale che i dipendenti comprendano che cosa si intende per frode e in che modo può emergere nella loro organizzazione. Per i dipendenti ciò significa che sono responsabili non solo di evitare di coinvolgere se stessi in attività di frode, ma anche di prevenirla e segnalarla. Questo corso approfondisce il concetto di frode e offre la possibilità ai dipendenti di prepararsi a evitare, prevenire il verificarsi di attività fraudolente in cui sospettano si verifichi o possa verificarsi. Il corso è stato sviluppato in collaborazione con Gordon Dadds LLP. Nota: il materiale e i contenuti del corso hanno scopo puramente informativo e non sono da intendersi come un parere legale e possono o meno rispecchiare gli sviluppi legali più recenti. Nessuna informazione contenuta nel presente documento o nei materiali del corso è da ritenersi espressione di un parere professionale in riferimento a qualsiasi situazione specifica, né costituisce un parere legale sulla conformità in riferimento a statuti legali o decreti ministeriali. Gordon Dadds LLP declina ogni responsabilità per i contenuti esposti, su cui è proibito e a rischio dell’utente fare affidamento. La trasmissione e la ricezione di informazioni non sono da intendersi come l’avvio di una relazione tra cliente e avvocato. Si consiglia ai lettori di non agire in base alle informazioni qui fornite senza prima richiedere una consulenza legale indipendente.

Privacy Preference Center